Epica 2023 masthead
 

PwC apre le porte della Torre Libeskind all’arte con l’esposizione del ‘Ritratto di Giuliano de’ Medici’ di Botticelli

Dopo essere diventato co-fondatore della Fondazione Accademia Carrara di Bergamo, PwC Italia apre per la prima volta le porte della Torre Libeskind offrendo gratuitamente al pubblico la visita all’ultimo piano della sua sede e la vista del ‘Ritratto di Giuliano de’ Medici’ di Sandro Botticielli, proveniente dalla Fondazione.

 

Un’operazione di ‘give back’, ha spiegato Giovanni Andrea Toselli, Presidente e Amministratore Delegato di PwC Italia, nel corso della conferenza stampa di presentazione dell’evento, che rappresenta una visione basata sul restituire valore alle comunità in cui il gruppo opera.

I primi due appuntamenti sono già sold-out, così ne è stato aggiunto un altro per il quale è prevista anche una campagna dinamica a Milano.

La parte espositiva che precede l’area dedicata all’opera di Botticelli, grazie alla collaborazione con MIC Cineteca Milano e Fondazione Fiera Milano, contiene anche un breve percorso di video e foto storiche che ripercorre l’evoluzione di Milano dagli Anni 50 a oggi.

L’iniziativa fa parte di un percorso di collaborazione più ampio di valorizzazione del patrimonio culturale in vista di Bergamo-Brescia Capitale italiana della Cultura 2023.

PwC apre le porte della Torre Libeskind all’arte con l’esposizione del ‘Ritratto di Giuliano de’ Medici’ di Botticelli ultima modifica: 2022-11-28T11:01:28+01:00 da Redazione

Tags:

Related posts